Invidia: veleno mortale

Perché lui sì e io no?

di Emiliano Antenucci e Aldo Buonaiuto

Disponibile

Compra libro a  3,00

Normalmente preparato per la spedizione
in un giorno lavorativo

Oppure acquista su

Informazioni

  • Isbn: 9788869294969

    Prezzo di copertina: € 3,00

    Stato: In catalogo, disponibile

    Anno:

  • Pagine: 32

    Rilegatura: brossurato

     

     

Autore

Con la collaborazione di: Giacomo Galeazzi (Foreword by)

Invidia: veleno mortale

Perché lui sì e io no?

di Emiliano Antenucci e Aldo Buonaiuto

L’invidia, tra i veleni dell’anima, ha una particolarità: intossica sia chi la prova sia chi ne è l’oggetto. Invidiare equivale a negare il proprio valore proiettando sul prossimo una cronica insicurezza, una mancanza di autostima e, in ultima analisi, l’assenza di una corretta lettura di ciò che stiamo vivendo.
Un denso, illuminante viaggio nella profondità insondabile dell’animo umano, con il sostegno delle Scritture e della concreta esperienza pastorale sul campo.

L’invidia stermina perché non tollera che un altro abbia qualcosa che io non ho. L’invidioso soffre sempre perché il suo cuore desidera la morte degli altri, quindi è sofferente.
Papa Francesco

Contenuti extra

Indice

  • Premessa (Giacomo Galeazzi)
  • Invidia veleno dell'anima (don Aldo Buonaiuto)
  • Idientikit dell'invidioso (don Aldo Buonaiuto)
  • Invidia: veleno mortale. Perché lui sì e io no? (fra Emiliano Antenucci)
  • Cinque caratteristiche dell’invidioso
  • Cinque rimedi contro l’invidia
  • I tre mali della Chiesa
  • Preghiera contro l’invidia
  •