Non è una parentesi

Una rete di complici per assetati di novità

di Derio Olivero (ed.)

Disponibile

Compra libro a  13,00

Normalmente preparato per la spedizione
in un giorno lavorativo

Oppure acquista su

Informazioni

  • Isbn: 9788869295881

    Prezzo di copertina: € 13,00

    Stato: In catalogo, disponibile

    Anno:

  • Pagine: 176

    Rilegatura: brossurato

     

     

Autore

Con la collaborazione di: Enzo Biemmi (Foreword by), Duilio Albarello (Contributi), Ester Brunet (Contributi), Paolo Curtaz (Contributi), Marco Gallo (Contributi), Andrea Grillo (Contributi), Alberto Maggi (Contributi), Antonio Scattolini (Contributi), Ivo Seghedoni (Contributi), MichaelDavide Semeraro (Contributi)

Non è una parentesi

Una rete di complici per assetati di novità

di Derio Olivero (ed.)

Il tempo dell’epidemia Covid non è una parentesi. Ci ha parlato, parla, urla. Non possiamo tornare alla società e alla Chiesa di prima. Dobbiamo ricostruire, anzi «costruire sognando» (Ezio Bosso) una nuova società e una nuova Chiesa. In questo libro alcuni miei amici che credono seriamente al domani come promessa e buona opportunità condividono stimolanti riflessioni. In modo lucido e sorprendente troverete interessanti sentieri che si apriranno davanti a voi.
Buona lettura e buon cammino.
Derio

Siamo su una barca sballottata,
ma insieme siamo una forza.
Insieme possiamo tornare a sperare.

Contenuti extra

Indice

  • Prefazione. Non è una parentesi? Metafore per non dimenticare (Enzo Biemmi)
  • Non è una parentesi (Derio Olivero)
  • Il volto nascosto della liturgia (Andrea Grillo)
  • La fede al tempo del Coronavirus (Paolo Curtaz)
  • Liturgia nella fase 2. Da intimità ingessata a coraggio di primerear (Marco Gallo)
  • Cattolici in diaspora. Tre variazioni pandemiche sul tema dell'«uscire» (Duilio Albarello)
  • Vocazioni in fiore! (MichaelDavide Semeraro)
  • Una Chiesa che non cerca tra i morti (Ivo Seghedoni)
  • Non chiediamo a Dio di arrestare l’epidemia, ma liberiamo energie d’amore (Alberto Maggi)
  • Maestro, non t’importa che moriamo? (Ester Brunet ~ Antonio Scattolini)
  • Gli autori