Sala della comunità e fede

di Marco Sanavio

Disponibile

Compra libro a  8,00

Normalmente preparato per la spedizione
in un giorno lavorativo

Oppure acquista su

Informazioni

  • Isbn: 9788869292422

    Prezzo di copertina: € 8,00

    Stato: In catalogo, disponibile

    Anno:

  • Pagine: 96

    Contenuti: Index

    Rilegatura: brossurato

     

Autore

Con la collaborazione di: Brunetto Salvarani (Foreword by)

Sala della comunità e fede

di Marco Sanavio

Fotogrammi di un film possono essere più efficaci di una predica in chiesa? È possibile che i contenuti che transitano all’interno della sala della comunità possano trasformarsi in veicoli per un percorso di fede personale e comunitario? Come coinvolgere una comunità cristiana in questi percorsi di ricerca di Dio? A questa e altre domande intriganti risponde l’autore del volume cercando di impastare la sete di assoluto con le poltrone della sala e i bit del digitale. Una prospettiva utile per connettere chi gestisce la sala con gli operatori pastorali, sempre nell’ottica della sostenibilità e del maggior coinvolgimento degli spettatori.

Contenuti extra

Indice

  • Prefazione (Brunetto Salvarani) 7
  • Capitolo I
  • Sai cos'è un rotavirus? 13
  • L’illusione dei "pacchi dono" 15
  • Il ritmo: dagli auricolari alla domenica 17
  • Il triangolo delle tre EFFE 19
  • Da anello della catena a lima dei sugheri 21
  • Una gigantesca ingiustizia? 23
  • I mediatori, broker del sacro 25
  • La percezione e il gioco di riflesso 27
  • Capitolo II
  • Dimensioni della percezione: i mutamenti 31
  • Lo sfondo: spettatori multicollocati 31
  • Prima transizione: dalla gravità del piombo all’agilità dell’elettrone 33
  • Seconda transizione: dal medium freddo alla comunicazione immersiva 36
  • Terza transizione: da logiche alfabetiche a compressioni simboliche 38
  • La ricezione e l’interazione, strumenti di potere sui media 41
  • Nomadismo e accelerazione 45
  • La D che dischiude 48
  • Digitale e diegetico 50
  • Capitolo III
  • Immaginazione e fantasia 55
  • Il substrato dell’immaginario 57
  • L’immaginato, dimensione congeniale alla fede 60
  • La “flipped strategy” 63
  • L’inevidenza del processo osmotico 66
  • Nel simbolo il raccordo 69
  • Capitolo IV
  • Oltre la soglia 75
  • I percorsi di iniziazione cristiana 78
  • Sala estesa oltre i confini 82
  • In cauda venenum 84