Marisa la prima top manager italiana

di Fiorenza Barbero

Copertina del libro Marisa la prima top manager italiana

Disponibile

Compra libro a  9,00

Normalmente preparato per la spedizione
in un giorno lavorativo

Oppure acquista su

Informazioni

  • Isbn: 9788869292460

    Prezzo di copertina: € 9,00

    Stato: In catalogo, disponibile

    Anno:

  • Pagine: 144

    Contenuti: Index

    Rilegatura: brossurato

     

Autore

Marisa la prima top manager italiana

di Fiorenza Barbero

Marisa nasce a Ceva e da bambina sogna di fare la lavandaia. Con tenacia, coraggio e capacità diventa la prima top manager italiana. Si divide tra Torino, Milano e New York ma ama tornare al paese natale per pranzare con i suoi cari e alle raffinatezze degli chef preferisce l’insalata russa della piccola trattoria d’infanzia. È elegante, intelligente, ironica e cosmopolita. Il suo pensiero si riassume in queste parole: «Il mio ottimismo e le mie certezze derivano da due aspetti: sono pronta ad affrontare cambiamenti e sfide e penso che possiamo avere un domani migliore dell’oggi perché molto dipende da noi».

«Mi piace pensare che la mia storia possa dare fiducia alle giovani donne che cominciano la loro carriera o che vanno ancora a scuola: una donna, se lo vuole, può farcela in qualsiasi campo, accettando le regole del gioco e credendo fortemente in se stessa».

Marisa Bellisario

Contenuti extra

Indice

  • Prefazione pag. 7
  • Addio Marisa! » 9
  • Ceva: le origini » 17
  • Cuneo e Torino: due nuove realtà » 25
  • Torino versus Milano » 31
  • Milano, Olivetti e Olivetti General Electric » 39
  • L'America, gli americani: il nuovo mondo » 45
  • Ritorno in Olivetti » 57
  • New York e la vita a Manhattan » 65
  • Ancora in Olivetti a Ivrea, ma per poco » 75
  • Italtel un’azienda da salvare » 79
  • Marisa donna tra le donne » 91
  • Marisa donna e top manager » 99
  • Il futuro e le nuove sfide » 107
  • Telit, una storia nata e mai conclusa » 111
  • La scomparsa di una grande donna manager » 119
  • Il filo del ricordo di Marisa » 125
  • Testimonianze » 127
  • Ringraziamenti » 143