La Sindone nella sua struttura tessile

di Piero Vercelli

Disponibile

Compra libro a  18,00

Normalmente preparato per la spedizione
in un giorno lavorativo

Oppure acquista su

Informazioni

  • Isbn: 9788874026210

    Prezzo di copertina: € 18,00

    Stato: In catalogo, disponibile

    Anno:

  • Pagine: 128

    Contenuti: illustrazioni a colori

    Rilegatura: brossurato

     

Autore

La Sindone nella sua struttura tessile

di Piero Vercelli

L’autore di questo lavoro, grande esperto di tessuti antichi e moderni, analizza con dovizia di particolari e rigore scientifico il tessuto della Sindone nella sua composizione tessile, portando il lettore a vivere un viaggio appassionante nel mondo della tessitura dell’antichità, dei primi telai e delle fibre naturali che da sempre accompagnano l’umanità nella sua evoluzione.
Per quale motivo il telo della Sindone è stato tessuto in lino piuttosto che in un’altra fibra?
Era possibile costruire il tessuto con il particolare effetto a “spina di pesce” con le conoscenze tessili e i telai del tempo di Cristo?
Ci sono riferimenti al disegno a spina di pesce in altri tessuti o in altre arti risalenti all’epoca di Cristo?
Come cambierebbe l’immagine su un tessuto con altro intreccio quale, per esempio, la tela, che era il più diffuso in assoluto nell’epoca pre-cristiana?
Un antico falsario, che avesse voluto riprodurre un’immagine di un uomo crocifisso e martirizzato, avrebbe usato il tessuto con disegno a spina di pesce come quello della Sindone, oppure avrebbe tratto vantaggio dall’utilizzo di un altro intreccio?
Queste e altre domande trovano ciascuna una risposta precisa, puntuale e illuminante al termine del libro

Contenuti extra