Chiesa e mondo operaio

Torino 1943-1948

di Vito Vita

Disponibile

Compra libro a  15,00

Informazioni

  • Isbn: 9788874021338

    Prezzo di copertina: € 15,00

    Stato: Fuori catalogo, disponibile

    Anno:

  • Pagine: 416

    Rilegatura: brossurato

     

     

Autore

Chiesa e mondo operaio

Torino 1943-1948

di Vito Vita

Un quinquennio di intensa attività sociale dei cattolici nella grande città industriale, a cavallo tra la Resistenza e l’immediato dopoguerra, è narrato dalla viva voce di sedici protagonisti, laici e preti.
La sensibilità al mondo operaio, maturata tra i partigiani o in oratorio, nell’Azione Cattolica o nella San Vincenzo, provocò a Torino tra il 1943 e il 1948 una grande fioritura di esperienze di cattolici (perlopiù complementari, talvolta in concorrenza). I cappellani del lavoro, le San Vincenzo aziendali, la nascita della GIOC e delle ACLI, dei partiti e dei sindacati di ispirazione cristiana sono tra i protagonisti di queste pagine, che restituiscono l’atmosfera di tempi di grandi cambiamenti, in cui uomini e donne tentarono modi nuovi di vivere da cristiani nelle fabbriche, nel confronto con il comunismo, il socialismo e il padronato. Esperienze che vengono restituite a tutto tondo da questa rigorosa ricerca, che alle fonti documentarie unisce i metodi della storia orale.