Sant’Agostino

La Sacra Scrittura e l'esegesi biblica

di Mariarita Marenco

Disponibile

Compra libro a  10,00

Normalmente preparato per la spedizione
in un giorno lavorativo

Oppure acquista su

Informazioni

  • Isbn: 9788869293948

    Prezzo di copertina: € 10,00

    Stato: In catalogo, disponibile

    Anno:

  • Pagine: 96

    Contenuti: Index

    Rilegatura: brossurato

     

Autore

Sant’Agostino

La Sacra Scrittura e l'esegesi biblica

di Mariarita Marenco

Per sant’Agostino lo studio della Sacra Scrittura è la forma più elevata del sapere cristiano e il punto di partenza per ogni itinerario di formazione umana. Ma se è vero che l’intelligenza della rivelazione biblica viene da lui espressa attraverso categorie filosofiche di matrice greca, le modalità che propone per leggere la Scrittura sono analoghe a quelle dei Maestri ebrei. Le categorie interpretative di entrambi si incontrano nell’esercizio dell’esegesi scritturistica. La novità di sant’Agostino sta però nel fatto che leggere la Scrittura non significa soltanto ricercarne i sensi nascosti: per lui, studiare la Parola di Dio è fare esperienza della sua Grazia.

Contenuti extra

Indice

  • Abbreviazioni delle opere di sant'Agostino pag. 3
  •  
  • Introduzione » 5
  •  
  • Capitolo 1
  • La Scrittura ebraica e la sua esegesi alle soglie del IV secolo » 11
  • 1.1. L'esegesi rabbinica » 14
  • 1.2. L'esegesi giudaico-ellenistica di Origene » 25
  •  
  • Capitolo 2
  • Agostino, il teologo della Scrittura » 34
  • 2.1. La centralità della Scrittura
  • nella crescita della fede cristiana » 38
  • 2.2. La Scrittura è Verbo di Dio in Cristo Gesù » 42
  • 2.3. La Scrittura è conoscenza del Dio Trinitario » 46
  •  
  • Capitolo 3
  • Agostino, il teologo esegeta » 51
  • 3.1. Le opere » 59
  • 3.2. L’esegesi agostiniana e l’esegesi rabbinica » 63
  • 3.3. Dall’esegesi rabbinica all’ermeneutica agostiniana » 83
  •  
  • Conclusione » 87
  • Bibliografia » 89
  • Fonti » 89
  • Altra letteratura » 89