La casa ritrovata

Storia (e storie) della cascina Simonetto di Villarbasse

di Marinella Grosa

Copertina del libro La casa ritrovata

Disponibile

Compra libro a  14,00

Normalmente preparato per la spedizione
in un giorno lavorativo

Oppure acquista su

Informazioni

  • Isbn: 9788869292279

    Prezzo di copertina: € 14,00

    Stato: In catalogo, disponibile

    Anno:

  • Pagine: 176

    Rilegatura: brossurato

     

     

Autore

Con la collaborazione di: Bruno Ferrero (Foreword by)

La casa ritrovata

Storia (e storie) della cascina Simonetto di Villarbasse

di Marinella Grosa

Marinella Grosa La casa ritrovata Il nome del paese dove sono nato è stato per anni il mio personale tormentone. «Villarbasse» dicevo io. «Quel Villarbasse?» mi chiedevano subito. «Proprio quel Villarbasse» ero costretto ad ammettere ogni volta. Un po’ di tempo fa, qualcuno dei miei interlocutori canticchiava di rimando: «Villarbasse cascina fatale…». Erano i versi di una famosa ballata dell’epoca e raccontava l’orribile ed efferato massacro che là era avvenuto. Se poi spiegavo che proprio in quella «cascina fatale» ero nato ed avevo trascorso la mia infanzia, potevo godere di un quarto d’ora di quasi celebrità. Non posso che ringraziare la brava autrice. È vitale per tutti ritrovare le proprie radici e in questo libro ritrovo le mie.

Bruno Ferrero

Non fu il massacro, ma il fatto che l’esecuzione dei banditi che commisero l’efferato delitto fosse l’ultima condanna a morte eseguita in Italia, che rese Simonetto tristemente famosa: un luogo così incantato non meritava questo destino, e a tutti noi che lo abitammo non ispirò che gioia e pace, e divertimento, e tutti la ricordiamo così, e così deve tornare ad essere.

Paola Garelli

Siamo usciti da un pozzo nero nero

Siamo usciti da uno spavento lungo lungo.

Marinella Grosa, La casa rotta

Contenuti extra

Indice

  • Prefazione (Bruno Ferrero) pag. 9
  • Introduzione Åt 11
  • Introduzione alla seconda edizione Åt 15
  •  
  • Parte prima – LA STORIA Åt 19
  • 1 – L'inizio documentato della storia (1580-1820) Åt 21
  • 2 – L’epoca Saint Robert – Rondolino – Rosso (1820-1920) Åt 27
  • I Rosso Åt 33
  • 3 – L’epoca di Massimo Gianoli (1920-1945) Åt 37
  • Millenovecentoquarantacinque Åt 61
  • Le vittime Åt 65
  • 4 – La transizione: i Garelli – i Ferrero – i Barbero (1945-1960) Åt 71
  • I Ferrero Åt 72
  • I Garelli Åt 75
  • I Barbero Åt 85
  • Gli eredi di Massimo Gianoli Åt 88
  • 5 – N uovi proprietari, nuovo nome: gli Oberto (1961-1990) Åt 89
  • 6 – Storia recente: i Grosa Åt 97
  •  
  •  
  • Parte seconda – Le STORIE Åt 109
  • 1 – All’inizio della storia c’era un pozzo Åt 111
  • 2 – Storia di un orologio a pendolo Åt 119
  • 3 – Storia di un mistero (riflessione su strane coincidenze) Åt 121
  • 4 – Storie di spiriti e fantasmi Åt 125
  • 5 – Storia della cappella Åt 129
  • 6 – L’incontro con Renzo Rossotti Åt 141
  • Quella casa a Villarbasse, di Renzo Rossotti Åt 143
  • 7 – Un compleanno speciale Åt 145
  • 8 – La storia dell’eccidio raccontata dai media  Åt 149
  •  
  • APPENDICE Åt 167
  • Lettera di Clemente Bianco Åt 167
  • Lettera di Paola Garelli Åt 169
  • Bibliografia Åt 171