La Sofferenza: subire o agire?

Una riflessione teologica, nel confronto con il pensiero di Max Scheler

di Clara Di Mezza

Compra libro a  23,00

Questo libro verrà stampato in singola copia con tecnologia Print on Demand.
Per la stampa ci vorranno indicativamente 5 giorni lavorativi.

Oppure acquista su

Informazioni

  • Isbn: 9788869290763

    Prezzo di copertina: € 23,00

    Stato: In catalogo, disponibile

    Anno:

  • Pagine: 336

    Rilegatura: brossurato

     

     

Autore

La Sofferenza: subire o agire?

Una riflessione teologica, nel confronto con il pensiero di Max Scheler

di Clara Di Mezza

La ricerca intrapresa scaturisce da un originario interesse per le grandi tematiche della bioetica, con particolare attenzione al tema della sofferenza, inquadrato in quello ben più ampio e complesso del patire umano. L’intento fondamentale dello studio è stato effettuare una ricognizione in primis antropologica e poi etica sulle forme del patire e sull’esperienza della passività, traendo frutto dall’approccio del sapere fenomenologico, non tralasciando però l’orizzonte di un agire attivo nella speranza.
L’indagine sull’esperienza umana della sofferenza è stata, quindi, condotta attraverso diversi livelli di comprensione del dolore: il contesto culturale odierno, caratterizzato dal forte incremento del sapere scientifico, con le discussioni bioetiche più recenti; il sapere filosofico, alla luce della fenomenologia di Max Scheler; infine il sapere teologico, colto a partire dall’esperienza cristiana del dolore, nella sua relazione al senso del patire e del morire di Gesù Cristo.

Contenuti extra

Indice

  • Prefazione (Maurizio Chiodi) pag. IX
  • Introduzione » 3
  • Parte I
  • Ethos contemporaneo, sofferenza e bioetica » 7
  • 1. Alle radici della vita, della morte e della sofferenza:
  • le dinamiche dei processi socio-culturali odierni » 8
  • 1.1. Società ed èthos » 9
  • 1.2. La ricerca del senso della vita nella società complessa » 13
  • 1.3. Uomo e tecnologia: breve riflessione etica » 21
  • 1.4. Ethos della sofferenza. L'uomo sofferente
  • nell’odierno contesto culturale » 35
  • 2. Diversità e complessità dei modelli teorici in campo bioetico
  • in relazione al tema della sofferenza » 41
  • 2.1. Pragmatismo e utilitarismo » 43
  • 2.2. La bioetica contrattualistica » 47
  • 2.3. Oltre il "principismo": la bioetica della virtù » 51
  • 2.4. Bioetica 'personalista’ » 56
  • Parte II
  • La sofferenza nella riflessione filosofica.
  • Il contributo di Max Scheler » 63
  • 1. L’approccio filosofico al problema della sofferenza » 64
  • 1.1. Il tema della sofferenza nella storia della filosofia
  • secondo l’interpretazione di Max Scheler:
  • i “sette modelli” » 66
  • 2. La teoria filosofica di Max Scheler » 83
  • 2.1. Alla scoperta della vita e delle opere di Max Scheler » 84
  • 2.1.1. Avvenimenti principali della vita del filosofo » 84
  • 2.1.2. Personalità e carattere » 87
  • 2.1.3. La vita accademica e culturale » 88
  • 2.2. Le opere di Max Scheler » 93
  • 2.2.1. Le principali opere di filosofia morale » 93
  • 2.2.2. Le opere minori di filosofia morale » 101
  • 2.2.3. Gli scritti di teoria della conoscenza » 105
  • 2.2.4. Il compito dell’antropologia filosofica » 109
  • 2.2.5. Filosofia e sociologia culturale » 116
  • 2.2.6. Altre tematiche e filoni di lettura » 119
  • 2.3. Il tema principale: una filosofia della persona » 122
  • 2.3.1. Il concetto scheleriano di persona » 122
  • 2.3.2. La disposizione gerarchica dei valori
  • e il valore supremo della persona » 130
  • 3. Il tema della sofferenza nelle principali opere di Scheler » 137
  • 3.1. La principale opera sulla sofferenza:
  • Vom Sinn des Leides » 137
  • 3.1.1. Un’analisi della prima edizione
  • di Vom Sinn des Leides » 138
  • 3.1.2. Una prima risposta al dolore nella filosofia greca » 147
  • 3.1.3. Lo stoicismo » 149
  • 3.1.4. Il dolore nell’Antico Testamento » 153
  • 3.1.5. La visione cristiana: la “pedagogia del dolore” » 155
  • 3.2. La seconda edizione di Vom Sinn des Leides » 160
  • 3.2.1. I diversi livelli della sofferenza » 162
  • 3.2.2. Il dolore e il grado di sviluppo storico della civiltà » 169
  • 3.2.3. La metafisica del dolore: il concetto di sacrificio » 176
  • 3.3. Il rapporto tra sofferenza e fede in Max Scheler » 184
  • 3.3.1. L’uomo di fede di fronte al dolore » 184
  • 3.3.2. Fede ed eccedenza del dolore » 187
  • 4. Dolore e risentimento » 194
  • 4.1. La genesi del risentimento » 195
  • 4.2. Il risentimento nella costruzione della morale cristiana » 201
  • Parte III
  • L’uomo dinanzi al dolore: la ricerca di senso. Ripresa critica » 221
  • 1. Filosofia della persona e teoria della coscienza » 222
  • 1.1. La filosofia della persona in relazione alla stratificazione
  • della vita emozionale e all’etica materiale dei valori » 223
  • 1.2. La vita emozionale e i diversi livelli di sofferenza » 237
  • 1.3. Il nesso tra sofferenza e valore » 245
  • 2. La valenza antropologica dell’agire e del patire » 253
  • 2.1. La sofferenza: questione antropologica » 254
  • 2.2. Il nesso tra patire – soffrire – desiderare » 260
  • 3. Il nesso fra agire e patire alla luce del compimento cristologico » 269
  • 3.1. La questione biblica: sofferenza e Parola di Dio » 270
  • 3.1.1. La sofferenza nell’Antico Testamento
  • secondo Scheler » 270
  • 3.1.2. L’interpretazione del dolore nelle Sacre Scritture.
  • Per un superamento della lettura di Max Scheler » 275
  • 3.2. «Imparò l’obbedienza dalle cose che patì» (Eb 5,8) » 287
  • 3.3. La trasformazione di senso della sofferenza dell’uomo
  • “in Cristo”: l’insegnamento di Eb 12,4-11 » 293
  • Indice dei nomi » 301
  • Bibliografia » 307
  • A. Opere di Scheler » 307
  • B. Studi su Scheler » 308
  • C. Saggi, articoli, dizionari, documenti del Magistero » 309