Commissione interna

Ricordi di Mario Gheddo. Operaio e militante sindacale CISL, alla FIAT, dagli anni Cinquanta all'«autunno caldo»

di Fondazione Vera Nocentini e Renato Bresciani (ed.)

Disponibile

Compra libro a  12,00

Normalmente preparato per la spedizione
in un giorno lavorativo

Oppure acquista su

Informazioni

  • Isbn: 9788869294532

    Prezzo di copertina: € 12,00

    Stato: In catalogo, disponibile

    Anno:

  • Pagine: 136

    Contenuti: Index

    Rilegatura: brossurato

     

Autore

Commissione interna

Ricordi di Mario Gheddo. Operaio e militante sindacale CISL, alla FIAT, dagli anni Cinquanta all'«autunno caldo»

di Fondazione Vera Nocentini e Renato Bresciani (ed.)

La Commissione Interna, di cui Mario Gheddo è stato uno storico rappresentante per la CISL alla FIAT, è stata lo strumento principale di rappresentanza di operai e impiegati fino alla nascita, con l’«autunno caldo» del ’69, dei Delegati e dei Consigli di fabbrica. Questa lunga intervista non vuole essere una biografia di Mario, ma rappresenta il racconto della sua esperienza operaia e sindacale.

Mario Gheddo, nato a Tronzano Vercellese, arriva a Torino specializzandosi come operaio qualificato. Matura nelle sue convinzioni di cristiano impegnato e sviluppa le sue scelte e il suo impegno sindacale in mezzo ai forti contrasti fra cristiani e comunisti, nel clima pesante e poco democratico della FIAT del tempo. Il racconto appassionato dei tanti episodi sindacali e di fabbrica diventa quindi un affresco del lavoro di officina alla FIAT negli anni Cinquanta e Sessanta ed evidenzia i motivi per cui è cresciuta quella rabbia operaia e quella voglia di rivolta che si è poi espressa nelle lotte del 1969 e degli anni successivi. Dal racconto emergono eventi e figure significative di questa memorabile stagione sindacale torinese, arricchite dalle riflessioni di Mario sulle lotte operaie, sulla dignità del lavoratore e sulla giustizia sociale, che possono rendere questo lavoro un messaggio e una testimonianza utilissima per le nuove generazioni.

Contenuti extra

Indice

  • Introduzione (Gianfranco Zabaldano)
  • Profilo di Mario Gheddo (Renato Bresciani)
  • Nota metodologica del curatore
  • INTERVISTA A MARIO GHEDDO
  • Ricordi di un operaio militante sindacale CISL alla FIAT
  • I
  • Le prime esperienze di lavoro e sindacali alla prova delle sue convinzioni morali e religiose
  • II
  • Gli anni Cinquanta. Operaio e sindacalista in FIAT, nella stagione dei contrasti fra comunisti e cattolici e della repressione padronale
  • III
  • Gli anni Sessanta e l'esperienza in Commissione Interna. La ripresa dei rapporti sindacali unitari
  • IV
  • I cambiamenti nella Chiesa torinese e l’incontro con il cardinal Pellegrino
  • V L’attività come rappresentante sindacale di Commissione Interna
  • Inserto fotografico
  • VI
  • La contestazione operaia e studentesca e le lotte dell’«autunno caldo» del ’69
  • VII
  • Riflessione critica e autocritica sulla radicalizzazione delle lotte sindacali
  • VIII
  • Nuove esperienze sindacali sul welfare negli anni Settanta e Ottanta
  • IX
  • Come comunicano gli operai: linguaggio operaio e linguaggio sindacale
  • La FIM e i cambiamenti del sindacato (Claudio Chiarle)
  • Un esempio di militanza sindacale (Giuseppe Berta)
  • Ringraziamenti