Don Dolindo sulle alture delle beatitudini

di Pasquale Rea

Disponibile su ordinazione

Compra libro a  10,00

Questo libro verrà stampato in singola copia con tecnologia Print on Demand.
Per la stampa ci vorranno indicativamente 5 giorni lavorativi.

Oppure acquista su

Informazioni

  • Isbn: 9788869296031

    Prezzo di copertina: € 10,00

    Stato: In catalogo, disponibile

    Anno:

  • Pagine: 96

    Contenuti: Index

    Rilegatura: brossurato

     

Autore

Don Dolindo sulle alture delle beatitudini

di Pasquale Rea

Dalla prospettiva delle beatitudini emerge la figura di don Dolindo, sacerdote poliedrico, che ha fatto della sua relazione col Signore la sua forza, pur tra le prove della vita che non l’hanno risparmiato.
Il testo ben si presta ad essere strumento di accompagnamento spirituale per quanti conservano memoria di questo santo sacerdote napoletano. Ma anche per coloro che sanno apprezzare la testimonianza di vita di chi ha saputo operare tra la gente e con la gente, nei quartieri popolari di una grande città. Una scelta indovinata per mostrare come la più bella esegesi delle beatitudini sia quella che ci viene offerta da coloro che l’hanno saputa interpretare con la vita. E don Dolindo è uno di questi.
Dalla Presentazione di Mons. Francesco Oliva

Mi viene in mente una particolare immagine per descrivere la personalità di don Dolindo: quella di un genitore amorevole che, vedendo un figlio caduto in disgrazia, investe tutte le proprie energie e risorse per aiutarlo. Nel fare ciò, egli metterà in atto ogni strategia possibile, mostrando di possedere un amore sconfinato.
Questa immagine meravigliosa del padre che ama incondizionatamente suo figlio fino a dare tutto se stesso per lui rispecchia molto la personalità poliedrica di don Dolindo.
Pasquale Rea

Contenuti extra

Indice

  • Presentazione (mons. Francesco Oliva)
  • Per un cammino di santità
  • Vivere le beatitudini in perfetta letizia
  • Beati i poveri in spirito, perché di essi è il regno dei cieli
  • Beati quelli che sono nel pianto, perché saranno consolati
  • Beati i miti, perché avranno in eredità la terra
  • Beati quelli che hanno fame e sete della giustizia, perché saranno saziati
  • Beati i misericordiosi, perché troveranno misericordia
  • Beati i puri di cuore, perché vedranno Dio
  • Beati gli operatori di pace, perché saranno chiamati figli di Dio
  • Beati i perseguitati per la giustizia, perché di essi è il regno dei cieli
  • Rallegratevi ed esultate, perché grande è la vostra ricompensa nei cieli
  • Saluti di commiato