Il profumo del fiume

Storie di vita, integrazione e solidarietà degli anni '60-'70

di Massimo Tagliati

Disponibile

Compra libro a  12,00

Normalmente preparato per la spedizione
in un giorno lavorativo

Oppure acquista su

Informazioni

  • Isbn: 9788869294907

    Prezzo di copertina: € 12,00

    Stato: In catalogo, disponibile

    Anno:

  • Pagine: 128

    Contenuti: Index

    Rilegatura: brossurato

     

Autore

Il profumo del fiume

Storie di vita, integrazione e solidarietà degli anni '60-'70

di Massimo Tagliati

L’idea del racconto nasce dal desiderio di fare un confronto tra l’immigrazione di allora, spesso silenziosa, e quella di oggi, urlata e manipolata da social e media televisivi. Soprattutto, volevo lasciare un ricordo della vita campagnola degli anni ’60-’70. Per questo, dopo aver riflettuto a lungo su quale fosse la giusta copertina per il libro, ho pensato a due immagini a me care: una piccola barca sul Po e, sul retro, pane e salame, un piatto in cui tutti i veneti si possono identificare, da condividere in compagnia facendo due chiacchiere e un po’ di “filò”…

Collana: .

Argomenti: , , .

Contenuti extra

Indice

  • Premessa
  • Lo «zio Omo»
  • L'argine del fiume
  • L'addio al fiume
  • Vittorio, lo zio Omo dei monti
  • Il ritorno al Polesine
  • L’ennesimo tentativo
  • Verso l’incognito
  • Le cose cambiano anche a Gorino
  • Una crescita troppo rapida
  • Il bambino lavoratore
  • Com’è andata a finire?